Focaccia farcita con crema di melanzane

75 minuti compreso cottura forno

75 minuti compreso cottura forno

L’impasto che ho usato per questa focaccia è il solito che utilizzo per le torte salate, ormai collaudato per la semplicità e la velocità della preparazione, ma questa volta ho aggiunto il mix di semi oleosi tostati e tritati finemente che hanno dato un sapore più intenso alla base, per poi sposarsi perfettamente con la crema di melanzane al profumo di origano fresco! Ancora più buona oggi, e cioè il giorno dopo di quando l’ho cotta! 

Focaccia farcita con melanzane

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Indicazioni energetiche : n 131 settembre 2013

Ingredienti : per la base :

  • 300 gr. Farina di grano tipo 2,
  • 80 gr. olio di girasole crudigno,
  • 100 ml. di vino bianco,
  • 1 bustina di lievito per torte salate,
  • 1 cucchiaio di semi di girasole,
  • 1 cucchiaio di mix di semi tostati e sminuzzati con il tritatutto,
  • sale integrale;

per la farcia :

  • 1 grossa melanzana viola,
  • 2 patate medie,
  • 1 cipolla,
  • origano fresco q.b.,
  • sale integrale,
  • pepe macinato,
  • olio extra vergine d’oliva

Preparazione : sbucciare e tagliare a quadrettoni la melanzana e le patate, riporle in un tegame con un filo di acqua e cuocerle per circa 20 min. fintanto che non si riescono a sminuzzare con la forchetta; aggiungere l’origano e aggiustare di sale e pepe; la consistenza deve essere cremosa, non acquosa. Per ultimo unire la cipolla precedentemente pulita tagliata a fette sottili e fatta dorare in padella con un filo d’olio. Mentre si cucinano le verdure, mettere in una ciotola gli ingredienti per preparare la base della focaccia, miscelare con una forchetta e terminare di impastare con le mani fino a formare una palla. Stendere l’impasto con le mani e con l’aiuto di un mattarello  dargli la forma di un grande rettangolo, la pasta in ultimo sarà alta mezzo centimetro. Riporvi, al centro, per il lungo, il composto di verdure e richiudere fino a che i lembi della pasti non si sovrappongano per un paio d centimetri. Infornare a forno caldo, 180°, e cuocere per 40 minuti circa. Decorare con erbette aromatiche fresche. Servire non appena si sia un po’ raffreddato. Molto buono anche il giorno dopo scaldato in forno.

Con questa ricetta partecipo al contest di: Una fetta di Paradiso – I prodotti da forno2. CONTEST FORNO CATEGORIE -DOLCE E SALATO

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...